Riso Venere con Asparagi e sapore di Mare


Originario della Cina, il Riso Venere è in riso integrale dall’inconfondibile colore nero naturale che durante la cottura sprigiona un caratteristico aroma di pane appena cotto. Noto come il riso proibito dell’Imperatore perché si dice che per le sue proprietà nutrizionali ed afrodisiache, fosse infatti consumato solo dall’Imperatore! Il Riso Venere presenta un alto contenuto di sali minerali, magnesio, fosforo e selenio che svolgono un’azione utile per il benessere del nostro organismo. Il consumo ideale è bollito in acqua salata e accompagnato da piatti a base di pesce.

In questa ricetta il Riso Venere è stato bollito e poi fatto saltare con asparagi, seppie e polpo puliti, tagliati e cucinati con timo e una noce di burro. Oltre al Riso Venere, in questo piatto ho aggiunto un pò di Riso Basmati, anch’esso bollito in acqua salata per 10 minuti. Il piatto va mangiato caldo con l’aggiunta di un pò di olio extravergine di oliva.

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in DAL MONDO, PESCE, RISO E RISOTTI. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Riso Venere con Asparagi e sapore di Mare

  1. Costanza ha detto:

    Cara Mari, ricordo ancora il sapore; a me piace assaporare nuove combinazioni e gustarle in buona compagnia. Ti auguro un buon proseguimento.
    Costanza

  2. giada ha detto:

    lo scorso martedì abbiamo provato questa ricetta e devo dire che è fantastica!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...