Reginette ai Pomodorini con Zucchine, Spada e Bottarga


Ingredienti per due persone:

  • 160 gr di Reginette
  • pomodorini Pizzuttello
  • una zucchina grande
  • un trancio di Pesce spada sottile
  • Bottarga
  • Olio Extravergine di oliva
  • uno scalogno
  • Sale qb

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua per le Reginette.

Nel frattempo fate sudare lo scalogno con due cucchiai di olio in una padella, senza farlo bruciare! Lavate bene ed eliminate dalle zucchine le due estremità, quindi tagliatele per il lungo a fettine sottili ma non troppo (4/5mm) e poi ogni fetta, sempre per il lungo, ancora a metà. Se invece le zucchine sono strette non tagliate le fette ulteriormente a metà. Unitele allo scalogno e coprite con un coperchio. Fate cuocere a fiamma vivace. L’acqua dovrebbe bollire…salate e buttate le Reginette!

Sciacquate il Pesce Spada, togliete la pelle e poi tagliatelo a listarelle sottili e poi ancora a cubetti piccoli – uno degli svantaggi dello Spada è quello di essere un pò asciutto. Provando a tagliarlo sottile ho notato che assorbe più sapore e risulta meno stopposo – Tagliate poi a dadini i pomodorini e uniteli assieme allo Spada, nella padella con zucchine e scalogno. Salate e fate cuocere, spadellando di tanto in tanto senza far rompere le zucchine, che devono arrivare ad appassirsi e diventare un pò morbide. Cotte le Reginette, scolatele e aggiungetele nella padella a fuoco vivace facendole saltare per alcuni minuti per amalgamare il condimento. Se serve aggiungete altro Olio Extravergine di oliva. Impiattare e spolverare con della Bottarga. Molto buono :)

Variante: si potrebbe sostituire lo Spada con del Tonno fresco.

Galleria | Questa voce è stata pubblicata in PASTA, PESCE. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Reginette ai Pomodorini con Zucchine, Spada e Bottarga

  1. Costanza ha detto:

    Ciao Paperoncina,
    Hai scelto il momento giusto per questa ricetta. Con le belle giornate primaverili e l’abbondanza di ortaggi freschi e tenerelli, la tentazione di provare è forte.
    Costanza

  2. luca ha detto:

    stasera li provo, ma sò già che è un ottimo piatto.
    grazie mille per le tue ricette

  3. violadelcampo ha detto:

    ho fatto questo piatto è stato un successone grazie

  4. alessandra ha detto:

    Sai Paperoncino che questa ricetta si usa molto anche qui giù da noi in Sardegna? l’unica differenza è il tipo di pasta che usiamo…. in genere i tagliolini, ma sono sicura che anche con le reginette deve essere sfiziosissima!! grazie del consiglio “alternativo”!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...