Cocktail

Un cocktail è una bevanda, un drink, che si ottiene in genere con una miscela di diversi distillati e/o liquori, con l’eventuale aggiunta di altri ingredienti come zucchero, frutta, ghiaccio, bevande non alcoliche, spezie e aromi. Per estensione, vengono chiamati cocktail anche bevande non alcoliche ottenute dalla miscela di diversi ingredienti (cocktail analcolico). Sono riconosciuti diversi tipi di categorie tra cui: After dinner (digestivo) – Pre dinner (aperitivo) – Analcolici – Cobbler – Collin – Cup – Dark drink – Egg-nogg – Exotic – Fizz – Flip – Grog – Linno Linno – Julep – Short drink – Sparkling – Mist – Pousse-caffè – Zombie

Preparazione

Tre sono le fasi di preparazione di un cocktail:

  • la base (distillato bianco che dà struttura alla bevanda)
  • il colorante (elemento che arricchisce il ventaglio olfattivo e gustativo, liquori o creme sono generalmente quelli più usati che danno profumo e gusto. I coloranti in realtà non colorano il cocktail, ma lo aromatizzano.)
  • l’aromatizzante (migliora il colore e la piacevolezza della bevanda)